Il noleggio inquina meno della metà

 In Bollettino, Nuovo

Il noleggio contribuisce a tenere sotto controllo l’inquinamento derivante dagli scarichi delle macchine. Intuitivamente, questo fatto era già noto, ma adesso sono i dati scientifici a provarlo. Da uno studio esclusivo del Centro Studi Fleet&Mobility per Aniasa, emerge che le emissioni nocive del noleggio sono meno della metà di quelle del parco circolante italiano.

Le auto a noleggio emettono meno della metà (se a bz) e due terzi in meno (se ds) di monossido di carbonio. Le emissioni di ossido di azoto sono la metà. Il particolato emesso dalle vetture diesel a noleggio è inferiore dell’85% rispetto al parco circolante. Gli idrocarburi incombusti emessi dalle auto a noleggio sono inferiori del 70% rispetto al parco circolante.

Questo minore impatto ambientale si spiega con il fatto che il noleggio propone solo auto di ultimissima generazione: l’87% Euro6 e il 13% Euro5. Sono vetture dotate di tutti gli ultimi dispositivi anti-inquinamento, dal common rail al filtro anti-particolato.

Viceversa, il parco circolante conta ancora un 10% di auto, pari a 3,8 milioni, antecedenti alle normative Euro, oltre a un 29% di veicoli rispondenti alle ormai superate normative Euro1/2/3, circa 11 milioni. Il 30% delle vetture in circolazione risponde alla normativa Euro4 e solo il 32% (contro il 100% del noleggio) è conforme alle norme Euro5/6.

Newsletter La Capitale Automobile Fleet

Recent Posts

Start typing and press Enter to search

auto inquinamento

Utilizziamo i cookie per migliorare l'usabilità del nostro sito web e la qualità dei nostri servizi. Cliccando su "Continua", effettuando lo Scroll, oppure continuando la navigazione di questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Per disattivarli, si prega di fare riferimento alla nostra politica cookie. In caso di disattivazione dei cookie il sito potrebbe non funzionare correttamente. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi