NLT. Non si ferma più, almeno per un po’.

 In Bollettino, Nuovo

Un balzo di mezzo milione di euro è il segnale che il NLT ha mandato nel 2016.

Per fornire una chiave di valutazione, basti osservare che nei tre anni precedenti il settore era cresciuto di 400 milioni, passando dai 3,9 miliardi del 2012 ai 4,3 del 2015. Il 2016 ha registrato un +12%, mentre dal 2012 al 2015 l’apprezzamento era stato in totale del +10%.

Complessivamente il giro d’affari è anche di più. Se si tiene conto anche della rivendita dei veicoli usati (un by-product che però pone i noleggiatori come dei grandissimi operatori del mercato dell’usato), il fatturato lo scorso anno è arrivato a 6,5 miliardi, con oltre 600 milioni di crescita sul 2015.

Anche la flotta gestita a fine anno è risultata incrementata di 90.000 unità sull’anno precedente. Anche qui, vale la pena evidenziare come nel triennio precedente la crescita sia stata di 58.000 veicoli.

È un nuovo ciclo di sviluppo che potrebbe continuare per anni su ritmi sostenuti, alimentato da PMI e professionisti e, in prospettiva, dai privati con codice fiscale.

Newsletter La Capitale Automobile Fleet di giugno 2017, a firma di Pier Luigi del Viscovo

noleggio
flotta
usato
Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search

Il Sole 24 Ore

Utilizziamo i cookie per migliorare l'usabilità del nostro sito web e la qualità dei nostri servizi. Cliccando su "Continua", effettuando lo Scroll, oppure continuando la navigazione di questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Per disattivarli, si prega di fare riferimento alla nostra politica cookie. In caso di disattivazione dei cookie il sito potrebbe non funzionare correttamente. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi