2024: NO PORTAFOGLIO, NO PARTY

 In Video
Il 2024 sarà un anno molto difficile per il mercato auto in Italia – secondo Adolfo De Stefani Cosentino Presidente di Federauto – perché la rete dei dealer ha praticamente esaurito gli ordini in portafoglio, per cui il 2024 sarà costituito esclusivamente dall’acquisito nell’anno. Inoltre, non si preannunciano incentivi da parte dello Stato.

La situazione è particolarmente complicata per le vetture elettriche perché il cliente potrebbe rimanere alla finestra in attesa delle annunciate riduzioni di prezzo e degli incrementi delle autonomie chilometriche.

L’intervista a Adolfo De Stefani Cosentino, Presidente di Federauto, è stata realizzata da Alessandro Palumbo del Centro Studi Fleet&Mobility, in occasione del convegno La Capitale Automobile consumer il 20 ottobre 2023 a Roma.

Recent Posts

Start typing and press Enter to search