“Il mercato? Sarà quanto decidono le Case”

 In Bollettino, Noleggio

Il mercato? Sarà quanto decidono le Case”

Con questa affermazione lapidaria Vincenzo Malagò tacitò ogni previsione, dalle poltrone de La Capitale Automobile di alcuni anni fa. Oggi ci troviamo a stimare il 2016, dopo 4 mesi scintillanti che tanti non avevano previsto, sostenuti dalle forti campagne delle Case e dal super-ammortamento. L’Unrae ha rivisto al rialzo la sua stima, 200.000 auto più del 2015, portandola quasi a 1,8 milioni, distribuiti tra i vari segmenti di clientela.

Privati. Se tenessero un tasso di crescita del 10% farebbero 155.000 targhe in più del 2015. Ad aprile hanno fatto +14%, ma c’era il carry over degli ordini acquisiti col sostegno degli incentivi delle Case.

Società. Sono stimolate dal super-ammortamento. Se pure confermassero la crescita dei primi 4 mesi (+12%), finirebbero con 32.000 auto in più. Forse faranno qualcosa di più.

Noleggio a breve. Nei primi 3 mesi ha fatto incredibilmente più del 2014, ma ad aprile ha già tirato il freno. È probabile che negli 8 mesi to-go immatricolerà circa 35.000 vetture. Qui sono incluse le auto immatricolate dalle reti a ‘uso noleggio’.

NLT. Sta lavorando molto bene acquisendo nuovi clienti, nonostante la concorrenza del leasing spinto dal super-ammortamento. E adesso arriveranno anche le auto di Poste da sostituire. Se terrà questo ritmo (+10%) alla fine avrà comprato quasi 20.000 auto più del 2015.

.

Newsletter La Capitale Atomobile Fleet, del 10 giugno 2016, a firma di Pier Luigi del Viscovo

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search